Archivio della categoria: Trading

Trading online: come difendersi dalla bufale e scegliere i portali più affidabili

Il costante progresso tecnologico avvenuto negli ultimi due decenni, non ha lasciato immune neppure il mondo finanziario: dalle urla e gesti degli operatori di borsa, che eseguivano operazioni di compravendita direttamente nelle sedi finanziarie, si è passati ai polpastrelli molesti dei trader, che tramite la grande rete telematica decidono i destini dei listini. Un cambiamento che non ha portato benefici solo agli addetti ai lavori, ma anche, se non soprattutto, ai milioni di investitori sparsi in ogni angolo del pianeta. 

Trading online e portali finanziari: un ottimo antidoto alla proposizione scialba e scontata dello sportello

Vantaggi che si manifestano, concretamente, nel trading online, ovvero eseguire operazioni di compravendita direttamente dal proprio smartphone, pc o tablet. Un modus operandi che, col passare del tempo, ha catturato l’interesse dei risparmiatori, a tal punto che, oggi, rappresenta il canale privilegiato dagli stessi per allocare le proprie risorse finanziarie. D’altro canto, i benefici sono molteplici ed ormai noti a tutti: dal sensibile risparmio in termini commissionali rispetto allo sportello bancario fino a quello temporale, grazie alla comodità di poter operare in qualsiasi momento e situazione direttamente col proprio telefonino. Ma un aspetto, più di altri, viene particolarmente apprezzato dai trader, novelli o esperti che siano: la possibilità di reperire informazioni per poter operare, consapevolmente, nei mercati finanziari. 

Fino a qualche anno fa, infatti, la maggior parte dei risparmiatori si affidavano quasi esclusivamente al proprio consulente bancario o finanziario, con risultati, purtroppo, talvolta assai deludenti se non addirittura, in qualche caso, sconcertanti. Nel nostro paese, gli scandali finanziari si sono susseguiti, ininterrottamente, negli ultimi decenni: dai default Cirio e Parmalat, passando per la ristrutturazione di Alitalia fino al recente crack di diversi istituti di credito. Una serie di situazioni che, spesso, hanno lasciato col cerino in mano i risparmiatori, in molti casi, oltretutto, su suggerimento del proprio consulente, talvolta spinto alla proposizione di questi prodotti su “pressione” del proprio datore di lavoro. Oggi, grazie ad Internet, dedicando anche solo un quarto d’ora del proprio tempo, è possibile reperire informazioni finanziarie in molti siti del settore, se non addirittura nelle testate online dei più noti quotidiani nazionali. 

Guide trading online: un valido supporto per accrescere la propria cultura finanziaria

Un indubbio vantaggio per i risparmiatori, che possono orientare le proprie scelte grazie ad una disponibilità di informazioni alla quale in precedenza non era possibile attingere. Questa mole di informazioni, poi, va incanalata in maniera adeguata, tenendo ben presente quali siano i pregi ed i difetti degli strumenti finanziari e dei titoli prescelti. Ed in questo caso, è buona norma affidarsi a portali finanziari seri ed affidabili, che siano in grado di fornire, in modo semplice e chiaro, tutte le informazioni chiave per i trader. La rete, in tal senso, rappresenta uno straordinario supporto, ma non tutti i siti del settore possono essere reputati affidabili: anche l’ambito finanziario, come qualsiasi altro, è esposto alle cosiddette “bufale”, che talvolta si possono trasformare in veri e proprie truffe. Esistono, tuttavia, alcune regole basilari da seguire, onde evitare di incorrere in spiacevoli situazioni, talvolta irrimediabili. 
E’ buona norma diffidare sempre da quei portali che promettono mirabolanti guadagni: nel mondo finanziario, soprattutto attualmente con i tassi ufficiali negativi, non esiste nulla di certo. E grossi guadagni, oggi, è possibile ottenerli solo ed esclusivamente accettando un grado di rischio medio se non addirittura medio-alto, investendo una parte delle proprie risorse in alcuni mercati complessi come ETF, criptovalute o Forex, che stanno prendendo sempre più piede grazie ad Internet. Per orientarsi in questi mercati, riteniamo opportuno seguire il trading online guide fornito dai portali finanziari più affidabili. Grazie ad essi, infatti, è possibile crearsi una piccola, ma preziosissima, cultura finanziaria, per operare sui mercati coscientemente, valutando quali siano gli strumenti maggiormente adatti ad ogni singolo individuo.

FXGM.COM – Interfaccia semplice e veloce per i tuoi investimenti

Fxgm (https://it.fxgm.com) è una piattaforma di trading cipriota regolarmente registrata a Cipro nel 2011 sotto il marchio Depaho Ltd.

La piattaforma che mette a disposizione fxgm offre strumenti professionali ma al tempo stesso userfriendly, in modo tale che anche i novizi alle prime armi potranno investire liberamente senza difficoltà, con ogni dispositivo. Potrete infatti utilizzare il vostro computer ma allo stesso tempo fare trading dal telefono, nel caso in cui siate fuori casa.

Fxgm non è una truffa

La prima cosa da dire è che il sito non è assolutamente una truffa: fxgm è affidabile.

Sebbene la sede legale sia a Cipro, la società rispetta al 100% le direttive della Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (CONSOB Italia) a cui è regolarmente registrata (registrazione n. 3567).

Oltre all’Italia bisogna sottolineare come sia certificata in moltissimi altri paesi europei ed extra europei.

La regolamentazione in questi casi è molto stringente e se non si rispettano determinati criteri di affidabilità non è possibile ottenere alcuna approvazione.

Fxgm come funziona

Prima di tutto dovrete effettuare la registrazione, potendo scegliere tra varie tipologie di account a seconda del budget che si intendi investire. Ovviamente ogni account avrà determinate caratteristiche e determinati costi, generalmente vantaggiosi rispetto ad altri competitor del settore.

Una volta effettuata la registrazione è convalidato l’account potrete iniziare a investire, utilizzando sia la piattaforma web che quella mobile da cellulare, vi basterà cercare “fxgm app” e potrete scaricare in pochi minuti l’applicazione della piattaforma sul vostro dispositivo.

Le commissioni di Rollover sono chiaramente indicate nella pagina apposita, come quelle amministrative.

Perché scegliere FXGM

Innanzitutto, su FXGM potrete investire su tutti i prodotti finanziari, tra cui commodity come oro (spot), argento (spot) e greggio (futures).

In secondo luogo, vi consigliamo vivamente questa piattaforma perché mette a disposizione tutti gli strumenti per poter investire sui mercati con cognizione di causa.

È stato creato un centro didattico in cui potrete trovare tutte le informazioni sul Forex di cui avete bisogno. Grazie a questa Accademy imparerete a fare trading grazie a moltissimi tutorial che potrete visionare direttamente online.

Non vanno inoltre sottovalutati gli strumenti di trading messi a disposizione dal sito, come il Calendario economico, il servizio SMS, l’analisi del mercato e i grafici delle valute.

Fxgm: opinioni e recensioni

Nel caso in cui non siate ancora convinti della qualità del servizio di FXGM vi consigliamo di cercare in rete recensioni e opinioni degli stessi utilizzatori.

Non è difficile. Vi basterà cercare su Google “fxgm recensioni” oppure “fxgm opinioni” e troverete moltissimi siti in rete con recensioni verificate di persone reali che hanno utilizzato la piattaforma.

Nella maggior parte dei casi i giudizi non sono solo positivi ma hanno addirittura il massimo dei voti.

Ci teniamo a precisare che sempre più spesso il nome di queste piattaforme di trading viene associato a termini come truffa.

È utile precisare come l’attenzione, quando si sceglie di investire in CFD, debba sempre essere ai massimi livelli, in quanto è verissimo che potrete incontrare siti poco sicuri o addirittura truffe al 100%.

Non è tuttavia il caso di XGM.COM. è un broker che rispetta tutte le regolamentazioni del caso e assicura un servizio clienti di ottima qualità in molte lingue, garantendovi un aiuto costante nelle vostre operazioni di investimento.

Quali sono le caratteristiche di un buon trader?

Tra tutte le caratteristiche che contraddistinguono un buon trader, la pazienza è in cima alla lista. Accanto alla prudente gestione del denaro, all’analisi approfondita e alla disciplina, l’esercizio della pazienza può creare o distruggere i risultati del trading.

Quindi, cosa s’intende esattamente per “pazienza” e perché questo è in cima alla lista delle caratteristiche di un buon trader? Quando parlo di pazienza, intendo la pazienza di aspettare le probabilità migliori, i trade più “facili” e la pazienza di lasciarli correre verso il proprio obiettivo – a patto di avere ancora fiducia nel trade.

La pazienza di aspettare un buon affare.

Le opportunità di trading non arrivano in modo coerente (nonostante ciò che alcuni “guru” del trading ti faranno credere!). Nel mercato Forex, puoi trascorrere 3 mesi col conto trading demo a causa della mancanza di opportunità, e improvvisamente guadagnare un quarto del tuo rendimento annuale in un paio di settimane. È la capacità di aspettare che arrivino questi flussi di opportunità a basso rischio/alta probabilità, che separano il successo dalle difficoltà.

Una misura più accurata della performance di un trader dovrebbe essere presa in un anno solare. E le prestazioni di 3-5 anni di calendario consecutivi sono una misura ancora migliore. Questo perché in una singola settimana di trading potrebbero non esserci opportunità facili per fare soldi. E se un commerciante si mette in testa che dovrebbero fare soldi ogni settimana, allora l’insuccesso è garantito. Questo è il motivo per cui è fondamentale riconoscere la pazienza come una delle caratteristiche di un buon trader.

Pensa ad alcuni dei trade più facili che tu abbia mai fatto; forse tutto era perfettamente allineato: le notizie e i dettagli tecnici indicavano una coppia che si muoveva in una direzione. Hai avuto una fiducia elevata e hai fatto soldi. Opportunità come questa non si presentano su una base coerente, quindi è cruciale aspettarle.

Immagina se esistesse una regola che ti consentirebbe di vincere 20 volte all’anno. In tal caso, aspetteresti solo i migliori scambi e molto probabilmente vinceresti la stragrande maggioranza di essi. La pazienza è davvero la chiave.

Essere consapevoli del trading eccessivo

L’opposto della pazienza nel trading è il trading eccessivo. Over-trading significa entrare nel mercato più volte al giorno e chiudere il trade non appena va contro di te, perché non hai più fiducia nella posizione. Tale attrito eroderà il tuo conto di trading e nel momento in cui arriverà uno scambio facile, la tua vittoria ti riporterà solo nel punto in cui avevi iniziato a perdere.

Aspetta un trade per raggiungere il target

Ciò significa non spostare lo stop loss fino al pareggio in maniera troppo anticipata. Spostare uno stop loss troppo presto è ciò che fa un trader quando ha scarsa convinzione nello scambio. Un trade accompagnato da un livello di fiducia elevato, ha bisogno che lo stop loss sia spostato troppo presto.

Dovresti basare i tuoi obiettivi di profitto sul ragionamento logico, tenendo conto dell’immagine e del sentimento fondamentali. Se il trade ha ancora delle buone motivazioni, cerca di evitare semplicemente di chiudere la posizione su una risposta spontanea, emotiva a un pull-back, senza alcun catalizzatore di notizie per sollecitare cambiamenti direzionali. Un trader dovrebbe rimanere paziente al fine di raggiungere l’obiettivo, invece di chiudere il trade troppo presto. Se il trade si ferma a pochi pip dal bersaglio, allora va bene chiudere manualmente. Tuttavia, chiudere una posizione che è solo a metà strada verso l’obiettivo senza motivo, è un errore.

Sforzati di aspettare le operazioni più facili, esercitandoti ad essere più paziente. Aspetta che i trade si presentino chiaramente a te, piuttosto che cercare di mettere insieme un trade con scarsa fiducia, solo per un motivo di disperazione. Aspetta di raggiungere obiettivi ragionevoli. Allora i tuoi risultati di trading miglioreranno enormemente.